TotalErg porta la sicurezza stradale sui banchi di scuola - image  on http://auto.motori.net
Sei qui:

TotalErg porta la sicurezza stradale sui banchi di scuola

TotalErg porta la sicurezza stradale sui banchi di scuola - image 021784-000203469 on http://auto.motori.net

Sette giorni di corsi gratuiti, teorici e pratici, di educazione e di sicurezza stradale per gli alunni delle classi primarie di Roma. Questa è in sintesi la seconda edizione della Settimana della Sicurezza Stradale, iniziativa promossa da TotalErg, patrocinata da Roma Capitale e realizzata in collaborazione con il Parco Scuola del Traffico dell’EUR che da oltre 50 anni è attivo nel campo dell’educazione stradale per bambini e ragazzi e che coinvolge una decina di istituti romani e circa 400 studenti delle scuole primarie della Capitale.

«La sicurezza stradale e la diffusione della cultura della sicurezza nelle nuove generazioni rappresentano una priorità per la nostra azienda» Sebastiano Gallitelli, da pochi giorni nuovo direttore Rete di TotalErg. «Per questo motivo abbiamo deciso di riproporre anche quest’anno l’iniziativa dedicata agli alunni delle scuole elementari. Attraverso le lezioni che gli istruttori terranno nelle aule e l’esperienza sui tracciati del Parco Scuola del Traffico, i futuri automobilisti inizieranno ad apprendere i principi dell’educazione stradale e della guida sicura utilizzando un’efficace tecnica educativa che, attraverso il gioco ed il divertimento, lascerà loro un patrimonio di regole e valori che rimarranno come bagaglio personale negli anni a venire».

La “settimana” prevede una serie di attività e di corsi per i futuri conducenti e pedoni con sessioni formative in aula e pratiche su pista tenute dagli istruttori del Parco Scuola del Traffico. Gli alunni delle varie classi potranno partecipare ad un divertente corso di formazione che li vedrà impegnati, secondo l’età, con diverse attività su pista a bordo di minivetture con motori a scoppio.

«Iniziative a favore della sicurezza stradale sono state pianificate e realizzate dall’Automobile Club d’Italia sino dalla sua nascitaۚ» ricorda Luigi Di Matteo dell’Area Professionale Tecnica ACI. «Tra gli innumerevoli progetti realizzati dall’ACI, i corsi TrasportACI Sicuri che insegnano, ad esempio, ai genitori come assicurare i bimbi al seggiolino in maniera corretta. Il ruolo della scuola è importantissimo, perché consente di iniziare sin da piccoli ad imparare a conoscere, comprendere e soprattutto rispettare le regole del Codice della Strada per la propria e altrui incolumità. Per questo motivo i corsi TrasportACI Sicuri sono rivolti anche ai bambini delle scuole dell’infanzia e primaria. Grazie anche a questi corsi e iniziative sull’educazione alla sicurezza stradale avremo in futuro dei conducenti migliori, consapevoli del proprio ruolo, delle proprie responsabilità e che potranno contribuire in maniera determinante a diminuire l’incidentalità sulle nostre strade».

Guarda tutte le foto

Leggi anche :

Lascia un Commento

INFORMATIVA SULLA NEWSLETTER DI MOTORI.NET

Stai visualizzando questo messaggio perchè il tuo indirizzo risulta presente nel nostro sistema.
Ho letto e acconsento l’informativa sulla privacy

Acconsento al trattamento di cui al punto 2 dell’informativa sulla privacy

Conferma



Se desideri rimuoverti dalla newsletter, puoi utilizzare questo link: clicca qui.