Saab 96 compie 60 anni - image  on http://auto.motori.net
You are here

Saab 96 compie 60 anni

Saab 96 compie 60 anni - image H96-11 on http://auto.motori.net

Fu l’espressione finale della gamma impostata prima della guerra.

Sessanta anni fa, all’inizio del 1960, la “sensazionale Saab 96” fu presentata dalla pubblicità come un’automobile attraente, facile da guidare, bella da vedere. Il pubblico le avrebbe dato ragione: in vent’anni ne furono venduti 547.000 esemplari. “Osservate il cruscotto: la sua forma sobria, la strumentazione chiara e la parte superiore imbottita” recitava la pubblicità dell’epoca. “Accomodatevi nell’ampio, comodo sedile posteriore a 3 posti. Apprezzate l’eleganza e la robustezza dei rivestimenti interni. Osservate l’ampio lunotto posteriore: più grande del 117% rispetto a quello delle concorrenti. C’è poi uno splendido ed ampio bagagliaio. Ma soprattutto mettetevi al volante di Saab 96, scoprite l’accelerazione del suo motore da 42 CV e la sua fantastica tenuta di strada. Resterete davvero impressionati!”.

Se Saab 96 rappresentò l’evoluzione finale della berlina progettata prima della guerra dalla Casa svedese, la contemporanea 95 segnò invece il suo ingresso nel mercato delle station wagon. Realizzata sulla stessa piattaforma della 96, era in grado di trasportare 5 persone con 140 kg di bagagli, 2 persone con 350 kg oppure 7 persone. La sua carrozzeria, chiaramente ispirata a quella delle contemporanee station wagon americane, presentava pinne, cromature, grandi luci circolari e verniciatura bicolore.

Inizialmente equipaggiate con un originale 3 cilindri a due tempi di 841 cc da 38-42 CV a seconda delle versioni, nel 1966  le due vetture ricevettero il 1.500-V4 a quattro tempi della Ford Taunus 15M.

 

Related posts

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.