Riparte il progetto Vacanze Sicure - image  on http://auto.motori.net
Sei qui:

Riparte il progetto Vacanze Sicure

Riparte il progetto Vacanze Sicure - image DSCF0769 on http://auto.motori.net

Stretta collaborazione tra Polizia Stradale e Pneumatici sotto Controllo

E’ partita la sedicesima edizione della campagna Vacanze Sicure che ha come scopo la sensibilizzazione degli automobilisti sulla sicurezza stradale attraverso il controllo dei pneumatici, unico punto di contatto tra il veicolo e la strada. Quest’anno il uest progetto vede il coinvolgimento di 5 compartimenti, corrispondenti a 6 regioni, distribuiti sul territorio nazionale da nord a sud: Piemonte, Marche, Toscana, Lazio, Umbria e Puglia. La raccolta dei dati, in forma anonima, durerà tutto il mese di Maggio e parte di Giugno e avrà come oggetto principalmente l’usura del battistrada, l’omologazione, la corrispondenza delle misure montate rispetto a quanto riportato in carta di circolazione, l’eventuale presenza di danneggiamenti visibili ad occhio nudo come tagli, abrasioni che potrebbero essere, insieme al sottogonfiaggio che è l’anticamera di un cedimento strutturale improvviso del pneumatico.  I dati saranno successivamente analizzati sul modello messo a punto dal Politecnico di Torino.

«La costante e corretta manutenzione del veicolo in generale e dei pneumatici in particolare devono avere la nostra massima attenzione. Viaggiare con pneumatici non efficienti, danneggiati o non conformi alla normativa, mette a repentaglio la sicurezza di tutti» dice Giovanni Busacca, direttore del Servizio Polizia Stradale. «Ben vengano dunque iniziative come quella di Vacanze Sicure che pone in primo piano la necessità di tutelare il diritto alla libera circolazione di ciascuno di noi. Mettersi alla guida con pneumatici inadeguati infatti espone i conducenti a un elevato rischio di incidente stradale e costituisce un gesto di irresponsabilità che si ripercuote negativamente su tutto il sistema della circolazione, di cui siamo tutti parte integrante. Come Polizia Stradale contrastiamo quotidianamente questa tendenza attraverso un impegno a vasto raggio che va dalla prevenzione, ai controlli, all’informazione per promuovere la cultura della legalità sulle strade».

Leggi anche :

Lascia un Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

motori.net

GRATIS
VIEW