Pronostico tricolore - image  on http://auto.motori.net
Sei qui:

Pronostico tricolore

Pronostico tricolore - image rally_roma_capitale_2017_13 on http://auto.motori.net

Piloti azzurri favoriti per il successo nel Rally di Roma Capitale.

«Sarà un italiano a vincere!». Marco Rogano, amministrato delegato di ACI Sport, non ha dubbi in proposito sul risultato della prossima edizione del Rally di Roma Capitale, in programma dal 20 al 22 Luglio. Purtroppo non va oltre ed a noi resta il dubbio sul nome del favorito della sesta edizione della gara, valevole per i campionati europeo ed italiano della specialità.

Non ci resta pertanto che immaginarlo circoscritto tra i tre principali protagonisti della serie tricolore 2018: Paolo Andreucci (Peugeot 208 T16), Umberto Scandola (Skoda Fabia), Simone Campedelli (Ford Fiesta). Per imporsi i “nostri eroi” dovranno vedersela con le Skoda Fabia del portoghese Bruno Magalhaes e dell’ungherese Norbert Herczig e con la Ford Fiesta del russo Alexey Lukyanuk.

Va come vada per gli organizzatori del rally – Motorsport Italia di Max Rendina – la manifestazione si annuncia come un’edizione da record, un’edizione indimenticabile sia dal lato sportivo e spettacolare che della partecipazione di piloti e di pubblico. Il fatto che la gara si svolga con un mese di anticipo sulla sua data tradizionale fa sì che è lecito immaginare che la nuova prova finale spettacolo sul lungomare di Ostia, in piena stagione balneare, si possa svolgere in un vero e proprio… bagno di folla. Ed in fondo è giusto così perché, come sottolinea, Angelo Sticchi Damiani, presidente dell’Automobile Club Italia, il Rally di Roma Capitale è ormai il secondo più importante rally italiano ed il primo tra quelli che si corrono su asfalto.

Leggi anche :

Lascia un Commento

INFORMATIVA SULLA NEWSLETTER DI MOTORI.NET

Stai visualizzando questo messaggio perchè il tuo indirizzo risulta presente nel nostro sistema.
Ho letto e acconsento l’informativa sulla privacy

Acconsento al trattamento di cui al punto 2 dell’informativa sulla privacy

Conferma



Se desideri rimuoverti dalla newsletter, puoi utilizzare questo link: clicca qui.