Paolo Andreucci e Anna Andreussi di nuovo nel Tricolore - image  on http://auto.motori.net
You are here

Paolo Andreucci e Anna Andreussi di nuovo nel Tricolore

Paolo Andreucci e Anna Andreussi di nuovo nel Tricolore - image Peugeot-208-Rally-4-con-Paolo-e-Anna on http://auto.motori.net

Con la nuova Peugeot 208 Rally 4 ufficiale

La Casa del Leone rinnova il suo ruolo da protagonista dei rally italiani con importanti novità per la stagione 2020, prima fra tutte l’arrivo verso metà anno della nuova Peugeot 208 Rally 4. A guidarla ci sarà l’11 volte campione italiano rally Paolo Andreucci navigato ancora una volta da Anna Andreussi.

Paolo e Anna ancora assieme nel campionato italiano rally 2020. Sembrava quasi impossibile che Paolo si fosse fermato ed avesse appeso il volante al chiodo… In effetti, non era così. Dopo una stagione passata nel nuovo ruolo di coach per la Motorsport Academy Peugeot, Paolo Andreucci torna sul sedile da ufficiale della Casa del Leone. Al suo fianco come navigatrice, ovviamente, la fidata Anna Andreussi.

Peugeot Sport Italia ha voluto l’11 volte campione italiano rally per portare al debutto la nuova 208 Rally 4, versione da competizione della neonata leonessa che sta avendo grande successo anche sul mercato italiano. «Sono veramente contento di riprendere il sedile da ufficiale, soprattutto se il sedile è quello della nuova 208!» dice Andreucci. «Lo scorso 2019 è stata una stagione molto interessante e proficua nel nuovo ruolo di coach per i giovani piloti all’interno della Motorsport Academy Peugeot. In parallelo avevo cominciato a lavorare allo sviluppo della nuova 208 Rally 4 e ora mi trovo nell’invidiabile condizione di portarla al debutto italiano! La nuova macchina è davvero sorprendente e sono ansioso di mettere le gomme in gara. Voglio ringraziare Peugeot ancora una volta per la fiducia che ripone in me e Anna, so che sarà ben ripagata».

La coppia “Ucci-Ussi” tornerà alla guida di una Peugeot nel campionato italiano rally a partire dal Rally Targa Florio. La gara siciliana è, infatti, una tappa importante per Paolo perché è l’attuale detentore del record di vittorie e il primo passo nella stagione 2020 partirà da lì.

 

Related posts

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

motori.net

GRATIS
VIEW