Perché Nissan dice no al “tablet”

Perché Nissan dice no al “tablet” - image nissan-ariya-concept on http://auto.motori.net

Lo schermo orizzontale “a onda” del concept Ariya è creato su misura per l’occhio umano. Ormai è una tendenza consolidata: tra le nuove auto sono sempre di più quelle dotate di schermi simili a tablet al centro del cruscotto. Questi display di grandi dimensioni sicuramente attirano l’attenzione durante le rassegne specializzate, ma chi lavora alla creazione dei veicoli del futuro…

Read More

Liqui Moly con Hyundai nel WTCR

Perché Nissan dice no al “tablet” - image TCR_Hyundai_2020 on http://auto.motori.net

Il produttore tedesco di oli collabora per la prima volta con la squadra ufficiale di un costruttore. E’ una novità nella lunga storia motoristica di Liqui Moly. Per la prima volta lo specialista tedesco di oli e additivi è partner della squadra ufficiale di una Casa automobilistica. Al fianco di Hyundai Motorsport, la marca entra nel campionato mondiale WTCR. «Questo…

Read More

Clienti e concessionari connessi con la video chat Sophus3

Perché Nissan dice no al “tablet” - image DEM-Dacia on http://auto.motori.net

Nuova proposta per i clienti italiani di Renault e Dacia. Nel difficile contesto che l’Italia sta affrontando, per mantenere vivo il rapporto del Costruttore con i suoi clienti, a partire dal 1 Aprile Renault Italia ha lanciato Live Video Chat Sophus3, una soluzione di video chat che collega istantaneamente i visitatori dei siti web www.renault.it e www.dacia.it ai consulenti alle…

Read More

Nuova Volvo XC40 Recharge T5 Plug-in Hybrid

Perché Nissan dice no al “tablet” - image Volvo_XC40_Plug-In_Hybrid on http://auto.motori.net

Ora disponibile anche sul mercato italiano. Arriva sul mercato italiano la nuova Volvo XC40 Recharge T5 Plug-in Hybrid, versione ibrida a ricarica del SUV compatto che dalla presentazione nel Settembre 2017) si è imposto come best-seller di Volvo in Italia con oltre 21.500 unità vendute fino a oggi (2.500 nei primi due mesi del 2020). Come tutte le versioni della…

Read More

Prossimamente sulle nostre strade la nuova BMW Serie 4 Coupé

Perché Nissan dice no al “tablet” - image Bmw-4-series on http://auto.motori.net

Terminato lo sviluppo pre-produzione della nuova versione della coupé. Il piacere della guida sportiva nel segmento delle vetture di medie dimensioni. E’ ormai in dirittura d’arrivo lo sviluppo della nuova BMW Serie 4 Coupé. Dopo aver affinato la qualità di guida presso il centro di collaudo invernale di Arjeplog, in Svezia, presso il centro di collaudo del BMW Group a…

Read More

Elettrificazione e prestazioni per l’ammiraglia dei Quattro Anelli

Perché Nissan dice no al “tablet” - image AUDI-A8 on http://auto.motori.net

Audi A8 TFSI e con tecnologia ibrida plug-in: V6 3.0 turbo-benzina abbinato al motore elettrico. La Casa dei Quattro Anelli infonde ulteriore slancio all’elettrificazione della gamma introducendo la variante ibrida plug-in dell’ammiraglia Audi A8, a listino sia nella configurazione L a passo lungo sia nella versione con interasse standard. Audi A8 e Audi A8 L 3.0 (60) TFSI e Quattro…

Read More

20 anni fa Opel presentava la micromonovolume Agila

Perché Nissan dice no al “tablet” - image agila-telaio on http://auto.motori.net

Con Agila la Casa tedesca entrava nel segmento delle utilitarie. Unico modello della categoria con carrozzeria a 5 porte. Realizzata sul base del prototipo Concept A. Opel Agila è stata la prima micromonovolume prodotta da una Casa europea. Presentata venti anni fa, al Salone dell’Automobile di Ginevra del 2000, faceva la sua apparizione in anteprima mondiale, ed era l’espressione finale…

Read More

BMW conferma l’impegno nella tecnologia fuel cell

Perché Nissan dice no al “tablet” - image P90386173 on http://auto.motori.net

Primi dettagli tecnici del sistema di propulsione della BMW i Hydrogen NEXT. Continua la collaborazione con Toyota Motor Corporation per lo sviluppo. Lo sviluppo di nuove tecnologie di propulsione è una priorità assoluta per BMW che ha offerto un’anteprima virtuale sul sistema propulsivo destinato alla BMW i Hydrogen NEXT e ribadito il suo impegno a seguire un percorso attentamente considerato…

Read More

Share Now lancia Care Now per eroi di tutti i giorni

Perché Nissan dice no al “tablet” - image SHARE-NOW on http://auto.motori.net

Nuovo pacchetto da 30 giorni disponibile al prezzo di costo per tutti i lavoratori coinvolti in prima linea nell’emergenza Coronavirus. Molte persone, nonostante il periodo difficile, stanno continuando a svolgere il proprio lavoro, oggi più che mai essenziale per la comunità. Per aiutare tutte le eroine e gli eroi a spostarsi in sicurezza, Share Now ha lanciato un pacchetto da…

Read More