Ora Bentayga è anche Hybrid - image  on http://auto.motori.net
You are here

Ora Bentayga è anche Hybrid

Ora Bentayga è anche Hybrid - image bentayga_hybrid on http://auto.motori.net

Un nuovo passo verso la strategia Beyond100. Primo dei due nuovi modelli Bentley PHEV che saranno lanciati quest’anno. Serenità impareggiabile grazie alla trazione elettrica e una eleganza ancora più distintiva.

Bentley sta realizzando il passo successivo nel suo viaggio verso un futuro sostenibile con il lancio della nuova Bentayga Hybrid, l’unico SUV Ibrido che esprime lusso ed eleganza al mondo, modello e che nelle previsioni di Bentley diventerà il protagonista nelle vendite della nuova famiglia Bentayga. Dopo i recenti lanci di Bentayga V8 e Bentayga Speed, la nuova Bentayga Hybrid diventa il terzo modello nella gamma dei SUV di lusso di maggior successo che il segmento abbia mai visto.

Il nuovo design degli esterni e degli interni enfatizza il DNA del design Bentley che contraddistingue oggi tutta la gamma di modelli, offrendo a Bentley la famiglia di prodotti più fresca e moderna di qualsiasi azienda automobilistica del segmento di lusso.

La nuova Bentayga Hybrid offre il massimo dell’eleganza e dell’esclusività che vede protagonista la tecnologia dell’elettrificazione, con evidenti vantaggi e progressi in termini di comfort fluidità di guida e riduzione dei consumi e delle emissioni nei percorsi urbani, con le innate doti e caratteristiche di gran turismo per sfuggire alla città ed esplorare godere del viaggio. I clienti possono sfuggire al rumore della città attraverso la serenità raffinata e acusticamente isolata dell’abitacolo senza interferenze del motore, utilizzando fino a 50 chilometri di autonomia solo elettrica (NEDC), prima di lasciare fisicamente la città alle spalle con il comfort di un’autonomia totale combinata di  863 chilometri (NEDC).

Offrendo lo stesso livello di comfort e lusso, ma con un’esperienza di guida ancor più silenziosa e raffinata, Bentayga Hybrid offre una selezione di nuove tecnologie e servizi di connettività, che posizionano il nuovo prodotto come la versione Bentayga tecnicamente più avanzata fino ad oggi.

Introducendo la più recente tecnologia di bordo e un abitacolo ancora più confortevole, ove la nuova Bentayga è stata significativamente rivista sia all’interno che all’esterno rispetto alla generazione precedente. Il sottile badge esterno completa il design esterno della nuova Bentayga ora prevalente su tutta la gamma di modelli, offrendo a Bentley la famiglia di prodotti più fresca e moderna di qualsiasi azienda automobilistica di lusso.

«Bentayga Hybrid è il prossimo passo nel nostro viaggio per diventare la principale azienda mondiale di mobilità di lusso sostenibile» dice Adrian Hallmark, presidente e direttore esecutivo di Bentley Motors. «Bentley si trasformerà da azienda centenaria di auto di lusso in un nuovo modello di riferimento per il lusso sostenibile e totalmente etico, Bentayga Hybrid è il primo modello a essere pioniere della strategia Beyond100 recentemente annunciata dalla nostra azienda».

Una ricerca mostra che oltre il 90% dei clienti utilizza Bentayga Hybrid di prima generazione su base giornaliera o più volte alla settimana e quasi il 100% dei clienti utilizza la modalità EV, con la metà di loro che intraprende costantemente percorsi inferiori a 48 chilometri. Durante la precedente formazione destinata ai rivenditori, il 78% di viaggi a emissioni zero sono stati effettuati regolarmente su una percorrenza di 800 chilometri.

Nella percorrenza urbana, uno dei collaudatori  del team di sviluppo di Bentley ha raggiunto il 67% di emissioni zero su 1.081 chilometri percorsi  intorno a San Francisco, e nel Regno Unito, Chris Cole, Project Leader per Bentayga Hybrid. ha raggiunto il 64% di emissioni zero nella sua giornaliera percorrenza da e verso la fabbrica. In termini reali, la maggior parte dei viaggi può essere compiuta completamente solo in elettrico, con zero emissioni, offrendo maggiori vantaggi in termini ambientali e costruendo la nuova reputazione di Bentley per la sostenibilità del futuro.

Il gruppo propulsore elettrificato della Bentayga Hybrid è costituito da 12 componenti principali in tre aree chiave. In primo luogo, la distribuzione di elettricità; il punto di ricarica si trova sul lato sinistro dell’auto, opposto allo a quello del carburante questo dipende poi se la vettura è con guida a destra o sinistra. Un indicatore visivo LED mostra lo stato di carica della batteria, che può essere caricata a una velocità di 7,2 kW. La batteria al litio da 17,3 kWh è composta da 168 celle singole con una durata prevista di 160.000 chilometri o otto anni e può essere caricata al 100% in appena due ore e mezza (a seconda del Paese). L’elettronica converte l’energia immagazzinata dalla batteria ad alta tensione per alimentare il motore elettrico o integrare l’infrastruttura elettrica a 12 Volt. La conversione dell’energia immagazzinata che si trasforma in prestazioni estremamente fluide avviene tramite il motore elettrico da 126 CV (94 kW) che può produrre fino a 350 Nm di coppia. L’E-Motor è alloggiato all’interno della trasmissione tra il cambio e il motore a combustione interna e può erogare quella copia istantanea (partenza da fermo) che fa scattare la vettura con silenziosità ed eleganza.

Il propulsore V6 turbo twin-scroll da 3,0 litri integra il motore elettrico quando è richiesta una coppia aggiuntiva o quando la velocità supera i 135 km/h. Per avvertire i pedoni del movimento quasi silenzioso del veicolo, un altoparlante dedicato emette un suono esterno alle basse velocità.

Bentayga Hybrid non solo ha diverse modalità di guida, ma può anche utilizzare le informazioni memorizzate tramite il sistema di navigazione Bentley Hybrid Efficiency per ottenere la migliore efficienza, tramite le informazioni trasmesse dal pedale dell’acceleratore.I

Related posts

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.