Nuova Jeep Compass, nata per sorprendere - image  on http://auto.motori.net
You are here

Nuova Jeep Compass, nata per sorprendere

Nuova Jeep Compass, nata per sorprendere - image Jeep-Compass-Trailhawk on http://auto.motori.net

Un modello interamente nuovo, sostanzialmente cambiato in tutte le caratteristiche ed i contenuti che stanno più a cuore ai clienti europei: stile, tecnologia, sicurezza, sostenibilità e funzionalità.

La nuova Compass, primo SUV Jeep lanciato in Europa dal gruppo Stellantis, rappresenta una tappa fondamentale per l’importanza del marchio nel mondo e soprattutto in Europa. Con il nuovo modello Compass si evolve per parlare un linguaggio più europeo, valorizzando la qualità delle finiture e la tecnologia di bordo ed introducendo importanti novità che la portano a un livello ancora superiore in termini di design, sicurezza, tecnologia e funzionalità. Compass coniuga le due anime insite nel marchio Jeep – lo spirito fuoristradistico e quello urbano – per rispondere ai clienti del segmento C-SUV, persone razionali e concrete ma anche affascinate dalla possibilità di evadere dalla routine quotidiana, pragmatici sognatori.

Al lancio della prima generazione nel 2017, Compass ha rappresentato il ritorno del brand nel segmento dei C-SUV ed è stata la prima Jeep concepita appositamente per essere un modello globale. Ciò ha posto le basi del successo di questo modello: dal lancio in Europa, è stata protagonista dei risultati commerciali del marchioe rappresenta più del 40% dei suoi volumi confermandosi uno dei modelli più amati dai clienti europei e tra i più richiesti in assoluto nella configurazione 4xe con tecnologia plug-in hybrid. Infatti, oggi in Europa circa una Compass venduta su quattro è una versione 4xe, e in Italia la Compass 4xe è il modello plug-in hybrid più venduto.

La nuova Compass è equipaggiata con un gamma di efficienti motorizzazioni termiche ed ibride plug-in tutte omologate Euro 6D Final, e con un’offerta completa di sistemi di sicurezza attiva e passiva all’avanguardia che ottimizzano il comportamento dinamico oltre alle proverbiali capacità 4×4 del marchio Jeep. Senza contare l’introduzione del nuovo 4 cilindri turbobenzina GSE di,3 litri che consente una riduzione dei consumi e delle emissioni di CO2 fino al 27% (ciclo WLTP) rispetto al benzina precedente. Il tutto reso ancora più interessante dal debutto della versione con tecnologia plug-in hybrid per una guida 100% elettrica a zero emissioni.

Compass è stato il primo modello insieme a Renegade ad aver introdotto il logo 4xe che identifica oggi il nuovo 4×4 del marchio Jeep: assicura infatti ancora più potenzialità e prestazioni, garantendo l’equilibrio ottimale fra efficienza, divertimento alla guida e attenzione per l’ambiente.

Related posts

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.