Nissan Leaf: 10 successi per 10 anni - image  on http://auto.motori.net
You are here

Nissan Leaf: 10 successi per 10 anni

Nissan Leaf: 10 successi per 10 anni - image New-nissan-leaf on http://auto.motori.net

Nissan Leaf risponde alle nuove e maggiori richieste di veicoli elettrici da parte dei clienti con tecnologie e prestazioni sempre più all’avanguardia.

Nissan celebra dieci anni di Leaf, il primo veicolo 100% elettrico per il mercato di massa, che ha contribuito allo sviluppo e alla crescita del mercato della mobilità a zero emissioni. Dopo oltre dieci anni di know-how e innovazione la Casa giapponese ripercorre il viaggio compiuto da Nissan Leaf con un decalogo di successi del modello che nel 2010 ha ridefinito i canoni della mobilità elettrica.

L’approccio innovativo di Nissan Leaf alla mobilità a zero emissioni ha consentito a clienti, città e governi di investire concretamente su un futuro più sostenibile. «Il percorso di trasformazione di Nissan Leaf nell’ultimo decennio rappresenta il vero spirito di innovazione e progresso che anima lo sviluppo dei veicoli elettrici di Nissan» dice Helen Perry, responsabile Veicoli Elettrici di Nissan Europe. «I clienti continuano a scegliere Leaf sia per l’esperienza di guida agile e scattante, sia per le tecnologie di bordo all’avanguardia come e-Pedal. Il connubio perfetto di prestazioni e sostenibilità».

  1. Leaf è una berlina da primato

Oltre a essere stato il primo veicolo elettrico destinato al mercato di massa, Leaf vanta nella sua storia molti traguardi senza precedenti. Nel 2011, è stato il primo veicolo elettrico al mondo ad aggiudicarsi il titolo di European Car of the Year (in 47 anni di storia del premio).

  1. Salti da gigante per capacità della batteria, autonomia e potenza di Leaf

La capacità della batteria e l’autonomia sono aumentate rispettivamente del 160% e del 120%, garantendo ai clienti un maggior senso di sicurezza e affidabilità. Oggi Leaf conta su una potenza più che raddoppiata, rispetto agli esordi con un notevole miglioramento dell’esperienza di guida elettrica.

  1. Leaf è un concentrato di nuove tecnologie

Leaf ha introdotto tecnologie all’avanguardia che hanno permesso agli automobilisti di ottimizzare l’efficienza. Tra queste l’innovativo sistema e-Pedal, che consente di guidare con un solo pedale, la frenata rigenerativa e la modalità di guida Eco. Leaf ha fatto da apripista al futuro dei veicoli elettrici di Nissan, oggi rappresentato dal nuovo crossover coupé 100% elettrico Nissan Ariya.

  1. Con Nissan la rete di ricarica pubblica cresce rapidamente

Il numero di punti di ricarica pubblici in Europa è considerevolmente aumentato dal lancio di Leaf passando dai 2.379 del 2011 ai 213.367 di oggi. Nissan ha contribuito allo sviluppo dell’infrastruttura in tutta Europa, avendo collaborato all’ampliamento di 20 dei principali “corridoi” di ricarica nella regione.

  1. I clienti sono soddisfatti

Il 92% dei proprietari di Leaf in Europa consiglia l’acquisto di un veicolo elettrico ad amici e parenti.[i] Grazie al supporto di Nissan e dei suoi concessionari, i clienti continuano a dichiararsi soddisfatti di aver scelto Leaf.

  1. Dopo Leaf i clienti scelgono di rimanere in elettrico

A conferma di questo profondo senso di soddisfazione per l’esperienza della guida elettrica, il 74% dei proprietari di Leaf afferma che molto probabilmente acquisterà di nuovo un veicolo a zero emissioni.

  1. La mobilità elettrica crea nuovi servizi per i clienti

L’offerta di servizi per i clienti si è evoluta insieme a Leaf introducendo importanti novità come l’app Nissan Charge, che permette ai proprietari dei veicoli elettrici di controllare in tempo reale i costi di ricarica e la disponibilità delle colonnine, incluse quelle delle concessionarie Nissan.

  1. L’efficienza è nel DNA di Leaf

Le auto elettriche come Nissan Leaf sono estremamente efficienti. Dalla produzione alla fine vita del prodotto, i veicoli elettrici risparmiano l’80% di CO2 rispetto ai veicoli tradizionali[ii]. E lo sviluppo delle ultime tecnologie e del design contribuisce al miglioramento continuo dei livelli di sostenibilità, per un futuro più pulito.

  1. Le batterie di Leaf hanno più vite

Le batterie dei veicoli elettrici si possono riciclare e riutilizzare. Nel 2018, 148 batterie di seconda vita sono state impiegate per creare, alla Johan Cruijff Arena di Amsterdam, il più grande sistema di accumulo di energia al mondo.

  1. Le batterie di Leaf sono sicure e affidabili

Le 180.000 batterie di Leaf vendute in Europa dal 2010 ad oggi si sono dimostrate estremamente durevoli senza alcuna anomalia critica riportata a Nissan. Le batterie di Leaf sono coperte da una garanzia leader nel settore di 8 anni / 160.000 km – con un numero molto limitato di sostituzioni in garanzia.

 

Related posts

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.