Mini al salone di Francoforte 2015 - image  on http://auto.motori.net
Sei qui:

Mini al salone di Francoforte 2015

Mini al salone di Francoforte 2015 - image 011212-000099290 on http://auto.motori.net

La
nuova MINI Clubman, che in occasione del Salone internazionale
dell’automobile (IAA) 2015 a Francoforte sul Meno celebra la propria
anteprima mondiale davanti al pubblico, entra nel segmento delle
vetture compatte premium presentandosi con una versatile offerta di
spazio ed eccellenti prestazioni di guida. La nuova vettura combina il
progresso tecnologico della nuova generazione di modelli con
caratteristiche dell’automobile più mature e numerosi equipaggiamenti
disponibili per la prima volta in un modello MINI. Lo straordinario
divertimento di guida, il design fortemente espressivo e funzionalità
innovative sottolineano inoltre lo stile individuale, tipico del
brand, che caratterizza a prima vista la nuova MINI Clubman come
presenza unica, distinguendola dalla concorrenza.

Grazie ai propri concetti innovativi e alla nuova varietà di
modelli, MINI riscuote successi anche nel segmento delle piccole
vetture premium. Infatti, cresce continuamente la popolarità
dell’Originale in questa classe automobilistica, sia della MINI 3
porte che della MINI 5 porte. Entrambi i modelli vengono presentati
all’IAA 2015 insieme all’ultima generazione della MINI John Cooper
Works, il modello altamente sportivo. Inoltre, il brand britannico
svela al pubblico del principale salone automobilistico del mondo, che
ha luogo dal 19 al 27 settembre 2015, gli innovativi servizi nel campo
dell’In-Car-Infotainment di MINI Connected e novità attuali del
programma di optional e di Accessori originali MINI che consentono di
personalizzazione la vettura secondo le preferenze del cliente.

La nuova MINI Clubman: concetto tradizionale, qualità uniche,
nuova varietà nella gamma di
motorizzazioni

Equipaggiata con quattro porte, nella
coda con le caratteristiche Split Door, cinque posti e gli spaziosi e
versatili interni, la nuova MINI Clubman trasmette il classico
concetto di Shooting Brake non solo al XXI° secolo ma anche al
segmento delle vetture compatte premium. L’ultimogenito è
contemporaneamente il modello più grande della nuova generazione MINI.
Nel confronto con la MINI 5 porte, la nuova MINI Clubman la supera di
27 centimetri in lunghezza, di 9 centimetri in larghezza e di 10
centimetri di passo. Ripiegando lo schienale del divanetto posteriore
divisibile nel rapporto 40 : 20 : 40, il suo bagagliaio dal volume di
360 litri può essere ampliato fino a 1.250 litri. La nuova MINI
Clubman offre il massimo livello finora mai raggiunto dal brand di
utilizzo sia giornaliero che sulle lunghe distanze, di versatilità e
di comfort di guida.

La nuova MINI Clubman propone numerosi equipaggiamenti disegnati
per aumentare il divertimento di guida, il comfort e la sicurezza,
disponibili per la prima volta nella storia del brand. Questi
comprendono il freno di stazionamento elettrico, il cambio Steptronic
a otto rapporti offerto come optional, l’optional regolazione
elettrica del sedile e l’opzione MINI Yours Interior Styles con
modanature delle porte retroilluminate. Il pacchetto MINI Excitement
include l’illuminazione interna a LED e la luce d’ambiente, nonché la
proiezione a terra del logo MINI dallo specchietto retrovisore esterno
al lato del guidatore al momento di apertura e di chiusura della
vettura. Un’altra novità, unica nel segmento di appartenenza, è
l’optional Comfort Access con apertura touchless delle Split Door
della coda.

Il lancio sul mercato della nuova MINI Clubman inizia il 31
ottobre 2015 con tre varianti di modello in cui i motori dell’ultima
generazione con tecnologia  MINI TwinPower Turbo assicurano uno
spirito sportivo e un’efficienza esemplare. Il motore quattro cilindri
a benzina della MINI Cooper S Clubman eroga  141 kW/192 CV (consumo di
carburante ciclo combinato: 6,3 – 6,2 l/100 km; emissioni CO2 ciclo
combinato: 147 – 144 g/km). Nella MINI Cooper Clubman è stato montato
un motore tre cilindri a benzina da 100 kW/136 CV (consumo di
carburante ciclo combinato: 5,3 – 5,1 l/100 km; emissioni CO2 ciclo
combinato: 123 – 118 g/km). Nuovo nella gamma di motorizzazioni è il
potente quattro cilindri diesel della MINI Cooper D Clubman da 110
kW/150 CV (consumo di carburante ciclo combinato: 4,4 – 4,1 l/100 km;
emissioni CO2 ciclo combinato: 115 – 109 g/km).

La varietà aumenta ulteriormente con l’ampliamento della gamma
di motorizzazioni della nuova MINI Clubman, presentata al Salone IAA
2015. Una variante di motore a benzina particolarmente economica viene
proposta con la MINI One Clubman (tre cilindri, 75 kW/102 CV; (consumo
di carburante ciclo combinato: 5,3 – 5,1 l/100 km; emissioni CO2 ciclo
combinato: 124 – 119 g/km). Inoltre, sono stati aggiunti due
propulsori diesel a rispettivamente tre e quattro cilindri, montati
per la prima volta in una MINI. Il modello d’ingresso è la MINI One D
Clubman da 85 kW/116 CV (consumo di carburante ciclo combinato: 3,9 –
3,8 l/100 km; emissioni CO2 ciclo combinato: 104 – 99 g/km). La MINI
Cooper SD Clubman eroga 140 kW/190 CV (consumo di carburante ciclo
combinato: 4,6 – 4,5 l/100 km; emissioni CO2 ciclo combinato: 122 –
119 g/km) e assume il ruolo di variante diesel più potente (tutti i
valori nel ciclo di prova UE, variabili in base alla misura dei
pneumatici selezionata).

Sulla scia del successo con divertimento di guida e progresso
tecnologico

Grazie all’ultimo ampliamento della gamma di
modelli, MINI ha creato nuovamente le basi per una crescita continua
nei mercati automobilistici di tutto il mondo. Sia nel segmento delle
piccole vetture che delle automobili compatte, il brand soddisfa le
richieste di esigenti target-group, che si entusiasmano per un design
fortemente espressivo, tecnologie sofisticate e la qualità dei
materiali e della lavorazione a livello premium. L’ultima generazione
di modelli dà seguito alla storia di successo dell’Originale nel
segmento delle piccole vetture premium.

Il fascino aumenta
inoltre grazie alla possibilità, offerta per la prima volta, di
scegliere tra la nuova MINI 3 porte e la nuova MINI 5 porte.

 Che il tipico divertimento di guida e lo stile individuale MINI
entusiasmino anche al di fuori del segmento delle piccole vetture, lo
ha già dimostrato in modo suggestivo la MINI Countryman. Nella sua
qualità di prima MINI a quattro porte e grande portellone posteriore e
cinque posti, sin dal momento di lancio il talento universale ha
contribuito all’espansione continua del brand. La MINI Countryman
viene supportata dalla MINI Paceman, d’ispirazione decisamente
sportiva, la prima Sports Activity Coupé nel segmento delle vetture
compatte premium. Per entrambi i modelli viene offerta come optional
la trazione integrale ALL4, sviluppata appositamente per le vetture
MINI e inclusa nella dotazione di serie dei modelli sportivi top di
gamma MINI John Cooper Works Countryman e  MINI John Cooper Works Paceman.

Guarda tutte le foto

Leggi anche:

Lascia un Commento