Mercedes GT AMG: il debutto a Parigi - image  on http://auto.motori.net
You are here

Mercedes GT AMG: il debutto a Parigi

Mercedes GT AMG: il debutto a Parigi - image 000042-000000202 on http://auto.motori.net

Una delle regine del Salone di Parigi 2014 (4-19 Ottobre)  è senza dubbio la nuova e sportivissima Mercedes GT AMG,  inedita supercar nata dalle officine del reparto sportivo AMG e futura concorrente dell’apprezzatissima Porsche 911. Bassa, larga e con forme morbide e ammalianti, la nuova GT AMG è una sportiva molto  coinvolgente che comunque si adatta con molta facilità alla guida di tutti i giorni, grazie ad un propulsore molto elastico e a soluzioni versatili come l’ampio bagagliaio da 350 litri. La zona frontale riprende l’ultimo linguaggio stilistico del Costruttore, caratterizzato dalla grande mascherina chiamata ad ospitare la tipica stella Mercedes e i proiettori a goccia dotati di tecnologia LED. Il resto della carrozzeria risulta condito da dettagli “racig”, come ad esempio l’impianto di scarico sportivo o l’alettone posteriore estraibile.

L’abitacolo, raccolto e ultramoderno, sfoggia una plancia orientata verso il guidatore, con la consolle ispirata al mondo dell’aeronautica  ed unita in un unico elemento al grande tunnel centrale sospeso. Questi ultimi due componenti ospitano i comandi del sistema multimediale Comand Online, abbinato ad uno schermo “tattile” da 8 pollici e capace di sfruttare le innumerevoli risorse della connessione internet. Particolarmente belli risultano invece i sedili ad alto contenimento e dotati di poggiatesta integrati e il volante sportivo che si distingue per la corona dal piccolo raggio e dalla forma piatta.

Sotto il lungo e muscoloso cofano della vettura si nasconde il performante V8 biturbo da 4.0 litri, capace di sprigionare 462 CV e 600 Nm di coppia massima, sufficienti a far schizzare la vettura da 0 a 100 km/h  in 4 secondi netti e di farle raggiungere una velocità di punta limitata elettronicamente pari a  304 km/h.  Chi avesse bisogno di maggior potenza potrà optare per la variante GT S, dotata di una  variante potenziata della medesima unità, capace di erogare 510 CV e 650 nm di coppia massima. Con questi numeri la Mercedes  GT S AMG brucia lo scatto da 0 a 100 km/h in soli 3,8 secondi, mentre la velocità massima risulta di 310 km/h.

 

Guarda tutte le foto

Related posts

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.