Lotus Meeting Tour, la magia di ripete - image  on http://auto.motori.net
Sei qui:

Lotus Meeting Tour, la magia di ripete

Lotus Meeting Tour, la magia di ripete - image IMG_5377-09-06-18-09-16 on http://auto.motori.net

Due giorni con affascinanti granturismo inglesi lungo le strade dell’Alto Lazio.

Come ormai da nove anni a questa parte (cosa che con i tempi che corrono e quasi un record),  nel primo weekend di Giugno, l’ormai tradizionale Lotus Meeting Tour ha fatto ancora una volta da apripista all’Estate ormai alle porte.  L’ evento non è solo un raduno di automobili particolari, una mostra statica di granturismo e di supercar, nè tantomeno un’esposizione di semplici, ambiti e desiderati oggetti di culto, bensì una variopinta carovana di splendide  supersportive provenienti da tutta Italia che si sciorina in un tour itinerante tra amene località balneari del litorale tirrenico e splendide città etrusche e medievali dell’ entroterra laziale.

Ancora una volta geografia, paesaggi, storia, arte e cultura hanno fatto da sfondo a questa consolidata iniziativa. La policroma carovana costituita da vetture Lotus d’epoca e contemporanee ha costituito un avvenimento che è sempre innovativo con nuove città di anno in anno inserite nell’itinerario con i vari percorsi inediti. I magnifici castelli di Santa Severa e di Santa Marinella hanno lanciato il tour alla volta del giro completo del Lago di Bracciano con soste presso la fonte dell’ Acqua Claudia, il Castello Patrizi di San Giuliano ed altre visite guidate. La serata di Sabato è stata allietata da una sfilata di moda internazionale offerta da Mod’ Art di Roma, che si è svolta nella splendida piazza di Oriolo Romano di fronte al magnifico Palazzo Altieri e condotta dalla direttrice del defilè Lauretta Giovanna.

Oltre a numerosissime Lotus, questa nona edizione, organizzata come sempre dall’instancabile conte Alessandro Malatesta di Torredadria, ha visto la partecipazione di delegazioni di possessori di autovetture Caterham, Morgan, MG, Sumbeam e Triumph che ne hanno fatto così una sorta di passerella del

British Cars Styles Il “parterre” degli ospiti è stato denso di importanti presenze tra le quali l’ambasciatore intergovernativo Andrea Tasciotti, le conduttrici radiotelevisive della RAI Rossella Diaco ed Elena Presti e Mercedesz Henger, attrice modella e presentatrice televisiva, ma soprattutto madrina della manifestazione, accolta da una miriade di fan.

Leggi anche :

Lascia un Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

INFORMATIVA SULLA NEWSLETTER DI MOTORI.NET

Stai visualizzando questo messaggio perchè il tuo indirizzo risulta presente nel nostro sistema.
Ho letto e acconsento l’informativa sulla privacy

Acconsento al trattamento di cui al punto 2 dell’informativa sulla privacy

Conferma



Se desideri rimuoverti dalla newsletter, puoi utilizzare questo link: clicca qui.