Gran finale a Agosto per la Formula E - image  on http://auto.motori.net
You are here

Gran finale a Agosto per la Formula E

Gran finale a Agosto per la Formula E - image download_1 on http://auto.motori.net

Il campionato ABB FIA di Formula E riparte, dopo la pausa dovuta alla pandemia, con tre doppie gare sul circuito cittadino di Berlino.

Si deciderà a Berlino sul circuito allestito presso l’aeroporto Tempelhof l’edizione 2019- 2020 del campionato ABB FIA Formula E. Qui si svolgeranno infatti gli ultimi tre doppi appuntamenti della stagione nelle giornate del 5-6, 8-9, 12-13 Agosto con rigorose misure di sicurezza per proteggere il personale e i concorrenti. Sei gare nell’arco di nove giorni chi vincerà il titolo. Ogni coppia di gare utilizzerà una diversa configurazione di pista, presentando opportunità per strategie distinte e le condizioni per le gare imprevedibili ed emozionanti della Formula E.

La Formula E aveva già completato cinque gare prima che la stagione fosse sospesa a causa dello scoppio del coronavirus, con il pilota portoghese Antonio Felix da Costa del team DS Techeetah in testa alla classifica, ma con soli 11 punti di vantaggio sul neozelandese Mitch Evans del Panasonic Jaguar Racing. Da Costa cercherà pertanto di utilizzare il finale di stagione berlinese per sigillare il suo primo titolo di Formula E, magari promuovendolo nel ruolo di vice-campione il compagno di squadra, il francese Jean-Eric Vergne, due volte campione in carica della specialità.

Gli organizzatori della Formula E e la FIA hanno lavorato con le squadre le autorità locali per definire un piano solido per concludere il campionato in modo sicuro. Per mitigare il rischio, la Formula E sta implementando rigide misure di sicurezza, tra cui la corsa a porte chiuse con solo personale essenziale e concorrenti che si recano all’evento. Secondo le linee guida del governo tedesco, ci sarà un numero massimo di 1.000 persone in loco in qualsiasi momento, compresi i fornitori locali e gli equipaggi medici. Tutte le altre operazioni verranno eseguite in remoto. Il protocollo chiave per la salute e la sicurezza include test coronavirus obbligatori prima delle gare, nonché screening in loco ogni giorno all’arrivo in pista. La Formula E imporrà inoltre attivamente l’uso di maschere per il viso, il distanziamento sociale e limiterà il movimento attraverso aree di lavoro con zone chiaramente definite per diverse popolazioni di eventi. Le configurazioni della pista e gli orari di inizio della gara saranno rivelati a tempo debito sulle piattaforme digitali ufficiali di Formula E.

 

Related posts

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.