Su strada bagnata servono 12 metri  in più per fermare un‘automobile - image  on http://auto.motori.net
Sei qui:

Su strada bagnata servono 12 metri in più per fermare un‘automobile

Su strada bagnata servono 12 metri  in più per fermare un‘automobile - image Continental-UHPContest-2015_15 on http://auto.motori.net

In questi giorni di forti piogge il Centro Studi Continental ricorda che quando si viaggia su strada bagnata bisogna ridurre la velocità e mantenere la distanza di sicurezza dal veicolo che precede. Le forti piogge di questi giorni rappresentano un pericolo anche per la sicurezza stradale, dal momento che su fondo stradale bagnato la distanza di arresto dei veicoli aumenta…

Leggi di più

Nuova tecnologia Mobility Aerodynamics

Su strada bagnata servono 12 metri  in più per fermare un‘automobile - image Mobility-Aerodynamics-1 on http://auto.motori.net

Toyo Tires studia i flussi aerodinamici come sfida cruciale per la mobilità del futuro. Attraverso l’applicazione di simulazioni di flusso aerodinamico, Toyo Tire & Rubber Co. Ltd. ha sviluppato la tecnologia Mobility Aerodynamics che avrà un ruolo centrale nella progettazione di pneumatici con eccellenti caratteristiche aerodinamiche. Questa tecnologia consente infatti di prevedere le caratteristiche aerodinamiche dei pneumatici e di conseguenza…

Leggi di più

Nuovo Michelin semi-slick

Su strada bagnata servono 12 metri  in più per fermare un‘automobile - image michelin-pscup2r-1 on http://auto.motori.net

Pilot Sport Cup 2 R omologato strada per il miglior tempo sul giro in pista Per rispondere alle aspettative dei guidatori di auto sportive in pista, Michelin ha lanciato il suo nuovo Pilot Sport Cup 2 R (dove R per Racing), un pneumatico UHP (Ultra High Performance) omologato per l’utilizzo stradale utilizzabile indifferentemente su strada e in pista nel quale…

Leggi di più

Silenzio! Passano i Toyo Tires!

Su strada bagnata servono 12 metri  in più per fermare un‘automobile - image Silent-Technology on http://auto.motori.net

Dai laboratori dell’industria giapponese una soluzione per ridurre le risonanze all’interno dei pneumatici e quindi il rumore dentro l’abitacolo delle automobili. Ormai è assodato. Le automobili del futuro saranno più silenziose. Merito indubbiamente della crescente diffusione di sistemi di propulsione ibrida ed elettrica, ma anche di abitacoli più accoglienti e confortevoli. Un contributo a dir poco fondamentale verrà in tal…

Leggi di più

Toyo Tires partner dei Campionati Europei di Atletica a Berlino

Su strada bagnata servono 12 metri  in più per fermare un‘automobile - image Berlino-2018 on http://auto.motori.net

l produttore giapponese di pneumatici nuovamente a fianco dell’atletica internazionale. Toyo Tires sarà partner dei Campionati Europei di Atletica in programma dal 7 al 12 Agosto a Berlino, a conferma del suo forte interesse per questo sport che lo ha già visto presente ai Mondiali di Londra 2017 e ai Mondiali Indoor di Birmingham dello scorso Marzo. Alla manifestazione parteciperanno…

Leggi di più

Prepariamo i pneumatici per le vacanze

Su strada bagnata servono 12 metri  in più per fermare un‘automobile - image IMG_8566 on http://auto.motori.net

Consigli di Assogomma e Federpneus per l’uso e la manutenzione dei pneumatici. I pneumatici sono un elemento primario per la sicurezza della circolazione dei veicoli in quantoi costituiscono il solo punto di contatto tra il veicolo ed il suolo. E’ quindi essenziale che le loro caratteristiche originarie siano mantenute nel tempo. Il primo consiglio di Assogomma e Federpneus è sempre…

Leggi di più

BFGoodrich per off-road estremo

Su strada bagnata servono 12 metri  in più per fermare un‘automobile - image day3_334_v2_11i on http://auto.motori.net

Da 40 anni di esperienza nel settore dei pneumatici fuoristrada nasce il nuovo Mud-Terrain T/A KM3. BFGoodrich ha presentato Mud-Terrain T/A KM3, un pneumatico di ultima generazione off-road per utilizzi in condizioni estreme. Forte della sua quarantennale tradizione negli equipaggiamenti per fuoristrada, BFGoodrich ha introdotto soluzioni destinate a migliorare ulteriormente le prestazioni in arrampicata, motricità e robustezza su terreni fangosi…

Leggi di più

Tecnologia del suono nella Wind Tunnel Tyre

Su strada bagnata servono 12 metri  in più per fermare un‘automobile - image 2ST2349 on http://auto.motori.net

Pirelli Design ha presentato il primo Wind Tunnel Tyre speaker. Creato in collaborazione con Ixoost in occasione del Gran Premio di Francia di Formula 1. Pirelli e Ixoost, azienda modenese che firma esclusivi sistemi audio legati al mondo dei motori, hanno unito le forze per progettare un esclusivo  sistema audio per gli appassionati di automobilismo: un impianto hi-fi davvero straordinario…

Leggi di più

Da Bridgestone un pneumatico per tutte le stagioni

Su strada bagnata servono 12 metri  in più per fermare un‘automobile - image BS_W18_Weather-Control-A005_KeyVisual_Q_XL on http://auto.motori.net

Il nuovo Weather Control di Bridgestone si adatta a tutte le stagioni dell’anno Bridgestone ha lanciato Weather Control A005 un pneumatico Quattro Stagioni progettato per quei consumatori che cercano comodità e sicurezza durante tutto l’anno. «Per gli automobilisti che cercano la sicurezza, con gli stessi pneumatici, tutto l’anno e indipendentemente dalle condizioni meteorologiche – con il sole, la pioggia o…

Leggi di più

Nokian propone il pneumatico “anti-buche”

Su strada bagnata servono 12 metri  in più per fermare un‘automobile - image 03-Nokian_Rockproof_004 on http://auto.motori.net

Descrizione in breve La nuova tecnologia Aramid Sidewall aiuta a proteggere gli pneumatici dai danni sui fianchi sulle buche. I problemi dello stato delle strade sono conosciuti ovunque, ma sicuramente, specie dopo lo scorso inverno con i problemi meteo che sembravano non finire mai, sono diventati davvero enormi. I danni ai pneumatici (in particolare sui fianchi che sono lacerati all’attraversamento…

Leggi di più
1 2 3 11

INFORMATIVA SULLA NEWSLETTER DI MOTORI.NET

Stai visualizzando questo messaggio perchè il tuo indirizzo risulta presente nel nostro sistema.
Ho letto e acconsento l’informativa sulla privacy

Acconsento al trattamento di cui al punto 2 dell’informativa sulla privacy

Conferma



Se desideri rimuoverti dalla newsletter, puoi utilizzare questo link: clicca qui.