Bridgestone Americas è partner di Indy Autonomous Challenge - image  on http://auto.motori.net
You are here

Bridgestone Americas è partner di Indy Autonomous Challenge

Bridgestone Americas è partner di Indy Autonomous Challenge - image Bridgestone_IAC on http://auto.motori.net

Bridgestone sarà il fornitore esclusivo di pneumatici per la prima gara al mondo con guida autonoma ad Indianapolis. L’evento includerà varie fasi dell’attività per arrivare poi alla gara il 23 Ottobre 2021.

Bridgestone Americas sarà partner della Indy Autonomous Challenge (IAC), una competizione a livello globale tra team universitari per programmare una monoposto da corsa modificata Dallara IL-15 e competere nella prima gara di velocità al mondo con guida autonoma in programma il 23 Ottobre 2021 all’Indianapolis Motor Speedway.

In qualità di fornitore esclusivo di pneumatici, Bridgestone lavorerà a stretto contatto con l’IAC e i suoi team per l’obiettivo comune che è quello di superare i limiti a livello tecnologico delle auto a guida autonoma e accrescere la consapevolezza circa l’impatto che l’automazione può avere sulla società. Una missione assolutamente in linea con l’evoluzione strategica di Bridgestone che va oltre al pneumatico come prodotto e si focalizza sul fornire soluzioni avanzate per la mobilità sostenibile, creando un nuovo valore per i suoi clienti e la società.

«Bridgestone si impegna a collaborare con partner innovativi per far strada a tecnologie digitali intelligenti e integrate che migliorano il modo in cui le persone si muovono, vivono, lavorano e si divertono» dice Paolo Ferrari, presidente e CEO di Bridgestone Americas. «Indy Autonomous Challenge è un evento rivoluzionario che riunisce giovani menti ingegneristiche e leader del settore per creare il futuro della tecnologia autonoma.  Bridgestone è orgogliosa di far parte di questo progetto che guarda verso il futuro».

 

Related posts

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.