Sei qui:

Bentley Bentayga Falconry By Mulliner

Bentley Bentayga Falconry By Mulliner - image 022429-000207262 on http://auto.motori.net

Nato dalla maestria artigianale di Mulliner, il reparto Bentley
dedicato agli ordini su misura, il Bentayga Falconry presenta una
struttura personalizzata nella parte posteriore dell’abitacolo, dove
trova posto tutta l’attrezzatura necessaria per praticare la nobile arte
della falconeria.

Il Bentayga Falconry by Mulliner ospita due unità distinte rivestite
in tessuto di sughero naturale: una stazione di volo e un portavivande,
posizionati su una base mobile che rende più agevole l’accesso al kit.
La stazione di volo cela uno speciale cassetto in radica Piano Black,
impreziosito dallo stemma di un falco sacro, con un alloggiamento su
misura dedicato a tutti gli accessori per la falconeria.

Sotto il cassetto si trova un ripiano portaoggetti con rivestimento
in cuoio Hotspur goffrato a laser, con scomparti singoli per unità di
rilevamento GPS dei rapaci, binocolo, guanti e cappucci in cuoio
realizzati a mano, tutti disponibili come optional. Il portavivande
contiene tre thermos in metallo e tazze robuste, una coperta e
salviettine rinfrescanti per il viso.

Una speciale custodia rivestita in tessuto di sughero naturale ospita
due trespoli e può essere riposta in una tasca rigida su un lato del
vano bagagli. Una copertura protettiva in sughero per il piano del vano
bagagli e per il codolino posteriore è integrata con eleganza e
discrezione nella parte posteriore del Bentayga. Grazie a questa
protezione double-face e al trespolo integrato, i falconieri potranno
preparare i rapaci all’ombra e nel comfort più totale.

L’abitacolo rivestito in cuoio Hotspur del Bentayga presenta sul
bracciolo centrale un trespolo removibile e i geti per il trasporto del
rapace. Inoltre è impreziosito da una raffinata opera d’arte creata
degli esperti Mulliner, che raffigura un deserto sorvolato da un falco
sacro con le ali spiegate.
Questo intarsio ha richiesto ben nove giorni di lavorazione ed è stato
realizzato utilizzando 430 singoli tasselli di legno provenienti da
diverse parti del mondo.

Geoff Dowding, responsabile del reparto Mulliner, ha dichiarato: “Il
Bentayga Falconry dimostra ciò che sono in grado di fare i nostri abili
artigiani, capaci di concepire e dare forma a soluzioni raffinate,
eleganti e su misura per soddisfare ogni desiderio e interesse dei
nostri clienti. Nel Medio Oriente la falconeria è considerata lo sport
dei re: abbiamo voluto creare un kit tanto lussuoso quanto pratico e
robusto per conquistare i nostri clienti più importanti in questa
regione e in tutto il mondo.”

Il maestoso falco sacro in un’opera di intarsio unica

L’intarsio del Bentayga Falconry by Mulliner raffigura una specie di
rapace utilizzata per l’arte venatoria da migliaia di anni: il falco
sacro. Ancora oggi è uno dei rapaci più ricercati e preziosi: alcuni
esemplari straordinari raggiungono un valore di ben 1.000.000 di dollari
americani.

Non esistono due radiche Mulliner identiche; l’abilità degli
artigiani di Crewe ha inizio con la selezione del giusto pannello di
legno, appositamente scelto per le sue qualità uniche, come il motivo
del legno di platano che ricorda le increspature del deserto spazzato
dal vento.

Nel ritratto del falco, i vessilli di ogni singola piuma sono stati
ottenuti intagliando la forma da specifiche radiche. L’ombreggiatura con
sabbia (una classica lavorazione artigianale che migliora la
definizione) aggiunge un gradiente più scuro alle punte delle ali,
creando ombre e l’illusione
di profondità.

Tutti i 430 tasselli utilizzati per l’intarsio del falco sacro sono
stati sottoposti a una procedura di taglio top secret, prima di essere
assemblati a mano in un’operazione che richiede ben nove giorni.

L’intarsio finito è quindi ispezionato più volte sotto lente
d’ingrandimento prima della pressatura e della laccatura, in modo da
verificare che ogni tassello sia assolutamente perfetto e che la
direzione della grana e l’ombreggiatura siano esteticamente uniformi.

Per creare quest’opera d’arte sono stati utilizzati legni provenienti
da ogni parte del mondo, fra cui legno di castagno, eucalipto pomelé,
agrifoglio, platano, acero, frassino olivato e sicomoro.

Lussuosi, resistenti e sostenibili: i nuovi materiali selezionati da Mulliner

Mulliner è alla costante ricerca di nuovi materiali lussuosi,
resistenti e sostenibili per i modelli e gli accessori commissionati su
misura.

Per il rivestimento dei vari elementi che compongono questo speciale
kit dedicato alla falconeria, è stato selezionato il tessuto di sughero,
un materiale sostenibile dalla texture raffinata e calda, di facile
manutenzione e ideale per le condizioni e gli ambienti più estremi,
grazie alla sua notevole robustezza.

Il tessuto di sughero naturale ha un motivo esclusivo ed è lavorato a
partire da sottilissimi fogli di sughero ottenuto da foreste
sostenibili.

Un’altra novità è il cuoio Hotspur goffrato a laser utilizzato per il
rivestimento delle unità del kit, che conferisce eleganza e modernità a
un intramontabile classico Bentley. Grazie a una tecnologia
all’avanguardia per la goffratura a laser, simile a quella adottata per
la creazione di pregiati articoli di pelletteria, il cuoio presenta una
finitura a nido d’ape che dona un tocco di contemporaneità al
rivestimento.

Bentayga: lusso in puro stile Bentley e versatilità su ogni tipo di terreno

Il Bentayga sa coniugare come nessun’altra vettura al mondo lusso in puro stile Bentley e versatilità su ogni tipo di terreno.

Potente, caratterizzato da una forte personalità e raffinato allo
stesso tempo, il Bentayga è pensato per chi è alla ricerca del lusso
allo stato puro. La vettura regala un’esperienza che solo una Bentley
purosangue sa offrire, persino nelle situazioni più impegnative, e
conquista nuovi territori, in qualsiasi condizione climatica o di guida e
su ogni tipo di terreno.

Il nuovo modello offre la più ampia gamma di impostazioni di guida su
strada e fuoristrada al mondo, grazie alla modalità dinamica di guida e
all’impostazione guida dinamica fuoristrada (disponibile come
optional).
Le otto modalità disponibili in totale consentono al guidatore di
selezionare la configurazione dinamica più adatta alla superficie o
condizione stradale del momento; il tutto semplicemente ruotando un
selettore. Questa versatilità è completata dal sistema Bentley Dynamic
Ride (controllo attivo del rollio mediante sistema elettrico da 48 V) e
dal servosterzo elettronico (EPAS).

La guida dinamica fuoristrada consente al cliente di selezionare le
impostazioni più adatte per affrontare anche le superfici fuoristrada
più impegnative, mentre il quadro informativo del conducente permette di
visualizzare informazioni su beccheggio, rollio, articolazione delle
ruote, angolo di sterzata, rilevamento della bussola e altitudine.

Come tutti i modelli Bentley, il Bentayga è dotato di sospensioni
pneumatiche multimodali. Il guidatore può scegliere tra quattro diverse
modalità: High 2, High 1, Normal e Low. Per esempio, la modalità High 2,
selezionabile manualmente, è perfetta per affrontare i fuoristrada più
impegnativi. I clienti potranno inoltre abbassare le sospensioni
posteriori semplicemente premendo un interruttore nel vano bagagli, per
facilitare le operazioni di carico e rimorchio.

Guarda tutte le foto

Leggi anche:

Lascia un Commento