Arriva Leon e-Hybrid, prima ibrida plug-firmata Seat - image  on http://auto.motori.net
You are here

Arriva Leon e-Hybrid, prima ibrida plug-firmata Seat

Arriva Leon e-Hybrid, prima ibrida plug-firmata Seat - image Seat-Leon-e-Hybrid on http://auto.motori.net

La tecnologia ibrida plug-in rende ancora più interessante la nuova Leon, sia nella versione Hatchback, sia Sportstourer.

Seat Leon. da sempre un pilastro della gamma della Casa di Barcellona, sta aiutando il marchio a prendere una nuova direzione, compatibile con un mondo che si sta adeguando per dare vita a un futuro elettrificato e sostenibile. La nuova Leon prosegue sulla strada delineata dalle generazioni precedenti e, oltre ad aver fatto enormi passi in avanti in termini di connettività, dinamismo e sicurezza, ha aperto un nuovo capitolo dal punto di vista dell’efficienza. L’ultima generazione della vettura integra un sistema ibrido plug-in, rendendo Leon e-Hybrid il primo modello con questa tecnologia del marchio e ricoprendo così un ruolo importante nell’offensiva elettrica di Seat, sia nella versione Hatchback, sia Sportstourer.

«Con il suo incredibile design ispirato alla luce di Barcellona, la nuova Leon vanta tecnologie innovative. È il primo modello completamente connesso del marchio e il più sicuro mai creato, rendendola la Leon migliore di sempre» dice Wayne Griffiths, presidente di Seat. «Ora la bestseller Seat debutterà sul mercato con una versione elettrificata che rappresenta un passo importante nella strategia di Seat volta a integrare l’elettrificazione nella sua gamma di modelli, destinata ad arricchirsi ulteriormente con il lancio di cinque nuovi modelli elettrici entro la fine del 2021».

Progettata, sviluppata e prodotta a Barcellona, nello stabilimento di Martorell, Seat Leon sottolinea la determinazione del marchio nell’offrire tecnologie all’avanguardia e muoversi verso un futuro in linea con i nuovi valori ambientali. La quarta generazione aumenta l’efficienza con un sistema ibrido plug-in composto da un propulsore benzina TSI 1.4 da 150 CV (110 kW) e da uno elettrico da 115 CV (85 kW) in grado di erogare complessivamente 204 CV (150 kW) con una coppia di 350 Nm (combinata). La dinamica che ci si aspetta da un modello Seat si combina con l’efficienza richiesta da una società in evoluzione. La nuova Leon e-HybridD diventa così il modello più potente ed efficiente del marchio.

Grazie alla batteria agli ioni di litio da 12,8 kWh, Leon è in grado di viaggiare fino a 64 km (72 km nel ciclo NEDC) in modalità completamente elettrica. Combinando il motore elettrico e quello a benzina, può percorrere 800 chilometri.

Seat Leon ha un design particolarmente evoluto. Il rinnovato linguaggio stilistico degli esterni e degli interni le conferisce una personalità ancora più decisa grazie a proporzioni complessive migliorate, al frontale più grintoso ed a linee più filanti. La nuova Leon illumina la strada nel segmento con una gamma di tecnologie innovative che comprendono illuminazione ambiente wraparound per gli interni, luci posteriori coast-to-coast, indicatori di direzione dinamici, fari full LED e luci di benvenuto.

Leon è la prima auto completamente connessa della Casa di Barcellona. La connettività in-car (Full Link che include Android Auto e CarPlay Wireless; funzioni e servizi online) consente di rimanere connessi con il mondo esterno. La combinazione di Seat Connect e del sistema e-Hybrid assicura un controllo ancora maggiore sulla vettura con una gamma più amplia di funzioni che possono essere monitorate tramite app (tra cui quelle di gestione della batteria), sia all’interno, sia all’esterno dell’auto.

Seat Leon conferma sempre di più la propria posizione come auto più sicura mai prodotta dal marchio. Grazie al Cruise Control adattivo predittivo, all’Emergency Assist, al Travel Assist e al Side and Exit Assist, Seat Leon è equipaggiata con alcuni dei sistemi di assistenza alla guida più avanzati per garantire una protezione ottimale in qualsiasi condizione di guida.

La bestseller Seat diventa ancor più versatile nella sua variante ibrida plug-in. Le dimensioni incrementate di Hatchback e Sportstourer assicurano maggiore spazio per i passeggeri dei sedili posteriori. Nella versione e-Hybrid, Leon Hatchback e Sportstourer  hanno un bagagliaio rispettivamente di 270 e 470 litri.

Related posts

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.