ANAS presenta
Sei qui:

ANAS presenta “Le strade del cuore”

ANAS presenta

Una guida che è un grande viaggio in 56 itinerari su strade statali sparse su tutto il territorio nazionale, dal Passo dello Stelvio alle Cinque Terre, dalla Via Emilia ai parchi abruzzesi, dai trulli pugliesi alla Costiera Amalfitana, fino alla Sila e alle spiagge delle isole.

Una guida per scoprire gli angoli più romantici nascosti lungo le strade statali conclude il percorso intrapreso da ANAS (società del Gruppo FS)  per festeggiare i suoi 90 anni.  Un viaggio attraverso l’Italia, da Trieste a Catania, che non poteva che concludersi con un’iniziativa dedicata a chi ama viaggiare, alla scoperta degli itinerari più suggestivi. «ANAS è il primo gestore della rete stradale in Europa e fornisce un servizio indispensabile al Paese» ha commentato il presidente Ennio Cascetta. «Ogni giorno sulle nostre strade si muovono oltre 6 milioni di veicoli passeggeri giorno e oltre 400 mila veicoli merci. La nostra rete garantisce l’accessibilità al 52% dei poli culturali, religiosi e turistici. Oltre a connettere l’Italia, in occasione dei 90 anni di ANAS, abbiamo voluto valorizzare anche la nostra storia come parte significativa della storia del Paese e abbiamo avviato iniziative per fare delle nostre strade uno strumento per raccontarlo e rendere più facilmente fruibili le immense ricchezze turistiche-culturali di cui disponiamo».

«In Italia ci sono migliaia di chilometri di sorprese, dietro ogni angolo. Ecco perché abbiamo pensato di raccogliere racconti e segreti di 56 itinerari diversi, incuneati e frammentati quasi a cercare estrema protezione» ha detto Giuseppe Cerasa, direttore delle Guide di Repubblica, presentando il volume “Le strade del cuore”, realizzato in collaborazione con Anas. Già disponibile in edicola al prezzo di 2,90 Euro più il costo del quotidiano, nelle librerie e online su Amazon e IBS, la guida si compone di itinerari ritagliati su alcuni tratti di strade statali particolarmente interessanti dal punto di vista paesaggistico, culturale ed enogastronomico, attraversando così l’Italia dalla Valle d’Aosta alla Val di Susa, dalle Langhe al Passo dello Stelvio, dalla Carnia ai Colli Euganei, dal Lago di Como alla via Emilia, da Perugia alle colline senesi, passando per la Tuscia e la Sabina, i parchi d’Abruzzo, le meraviglie della Costiera amalfitana e quelle dei trulli pugliesi, fino ad attraversare i Sassi di Matera e la Sila per sconfinare alle pendici dell’Etna e in Costa Smeralda. Ai percorsi in senso stretto, con centinaia di foto spettacolari, si affiancano il racconto del bello e del buono che si incontrano sulla strada e nelle immediate vicinanze. A seguire, per ogni tappa, i consigli sulle migliori tavole del territorio, gli indirizzi in cui dormire e rilassarsi e le botteghe in cui comprare un souvenir, goloso o d’artigianato, per un totale di quasi mille schede.

A tutto questo si aggiunge un piccolo “itinerario del gusto” per ogni tratto di strada, un contenuto che focalizza l’attenzione cioè su un prodotto della terra, un piatto tipico, un formaggio o un salume che rappresentano delle vere e proprie bandiere per il territorio di riferimento. Di rilievo anche la copertina in quanto opera realizzata dall’artista Mimmo Paladino proprio per il volume. «Sono itinerari tutti da vivere e da ripercorrere» ha sottolineato il Direttore Cerasa «andando a caccia di luoghi visti ma non esplorati, magari sfuggiti alla consuetudine ma mai cancellati e mai veramente amati fino all’inverosimile. Un amore profondo che fa della cartolina Italia un luogo senza fine tutto da vivere. Buona vacanza».

Leggi anche :

Lascia un Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

INFORMATIVA SULLA NEWSLETTER DI MOTORI.NET

Stai visualizzando questo messaggio perchè il tuo indirizzo risulta presente nel nostro sistema.
Ho letto e acconsento l’informativa sulla privacy

Acconsento al trattamento di cui al punto 2 dell’informativa sulla privacy

Conferma



Se desideri rimuoverti dalla newsletter, puoi utilizzare questo link: clicca qui.