ŠKODA KODIAQ ha ottenuto la miglior valutazione per la sicurezza

L’ente Euro NCAP ha infatti valutato con le 5 stelle, il massimo punteggio possibile, la sicurezza garantita dal nuovo grande SUV della Casa boema ai passeggeri.

Nei testi condotti da Euro NCAP vengono tenute in considerazione e valutate la protezione verso adulti e bambini, la protezione verso i pedoni e i sistemi di assistenza alla guida presenti a bordo. Prima di KODIAQ, anche OCTAVIA, FABIA, RAPID, CITIGO, YETI e SUPERB avevano ottenuto il massimo punteggio nei relativi test, a testimonianza degli elevati standard di sicurezza di ogni modello ŠKODA.

“I test Euro NCAP sono tra i più severi al mondo e per noi è motivo di orgoglio aver ottenuto la miglior valutazione possibile” commenta Christian Strube, membro del Board ŠKODA per lo Sviluppo Tecnico. “KODIAQ ha una lunga lista di tecnologie innovative e soluzioni intelligenti a bordo. Abbiamo incrementato la sicurezza passiva di KODIAQ, la cui forma contribuisce notevolmente al risultato. Inoltre, abbiamo aggiunto ancora più sistemi di sicurezza attiva, in modo da aumentare notevolmente la possibilità di evitare un incidente”.

Euro NCAP ha valutato con un eccellente 92% il livello di sicurezza offerto da KODIAQ per la protezione dei passeggeri adulti. Nei test di impatto con barriera laterale, KODIAQ ha ottenuto punteggio pieno in virtù dell’ottima protezione garantita alle aree vulnerabili del corpo. Anche l’elevato livello di protezione delle vertebre cervicali in caso di tamponamento ha contribuito all’ottima valutazione complessiva. Euro NCAP ha giudicato in modo positivo il funzionamento del sistema di frenata di emergenza, che funziona bene alle velocità tipiche della guida urbana e previene quasi ogni collisione alle velocità autostradali. Così come protegge i suoi occupanti, ŠKODA KODIAQ protegge anche i pedoni, grazie a paraurti studiati per limitare il danno alle gambe, in caso di impatto. Anche la protezione della zona pelvica e della testa ha ottenuto una valutazione positiva.

La sicurezza di ŠKODA KODIAQ si basa su una scocca particolarmente rigida e su un sistema di airbag (fino a 9) che offrono eccellente sicurezza in caso di impatto. Fanno ovviamente parte della dotazione di serie le cinture di sicurezza a tre punti per gli occupanti e gli attacchi ISOFIX per i seggiolini sul divano posteriore. Non mancano funzioni quali il lampeggio di emergenza automatico in caso di frenata brusca e, in caso di impatto, lo sblocco automatico delle portiere, l’interruzione del flusso del carburante e l’attivazione del lampeggio di emergenza.

Nel caso di una collisione imminente, il sistema Crew Protect Assist chiude finestrini e tetto apribile e attiva i pretensionatori delle cinture. Dopo l’urto il Multicollision Brake tieni in pressione i freni per evitare che l’auto prosegua in modo incontrollato.

KODIAQ è anche dotato di numerosi sistemi basati su tecnologia radar e sull’utilizzo di telecamere. Il Front Assistant che include la frenata di emergenza e il riconoscimento dei pedoni, contribuisce alla sicurezza in zone urbane. Le 4 telecamere che compongono il sistema Area View offrono una visione dettagliata di quanto accade nelle immediate vicinanza dell’auto. Il Rear Traffic Alert supporta nelle manovre in retromarcia aiutando a evitare pericoli e collisioni.

Grazie a sistemi quali Adaptive Cruise Control, Lane Assist, Blind Spot Detect, Emergency Assist, Traffic Jam Assist e riconoscimento della segnaletica stradale, ŠKODA offre ancora più sicurezza attiva.

L’ottima valutazione ottenuta da KODIAQ testimonia il costante impegno di ŠKODA nel campo della sicurezza. La Casa boema, da anni impegnata in un processo di continuo miglioramento dei propri standard, è tra i pochi costruttori cui Euro NCAP ha riconosciuto le 5 stelle per tutti i modelli presentati sul mercato negli ultimi anni.