La nuova SEAT Ateca FR: sarà presentata in occasione dell’Automobile Barcelona 2017

Dall’11 al 21 maggio il mondo dell’automobile, la connettività, la digitalizzazione, la tecnologia e la smart mobility cammineranno di pari passo all’Automobile Barcelona. Ecco, proprio così: il Salone Internazionale di Barcellona, diventato ora “Automobile Barcelona”, racchiude due spettacoli in uno: da un lato il Connected Hub, evento dedicato alla tecnologia a bordo delle auto che coniugherà per l’appunto tecnologia, mobilità e nuovi modelli di business. Dall’altro, il motorshow vero e proprio.

Questa è l’occasione perfetta per SEAT per poter dimostrare il proprio impegno nel rafforzare la sua posizione in ambito di auto connesse, tecnologia a bordo e sviluppo di nuove soluzioni per la mobilità, dove le auto connesse accrescono l’esperienza di guida del conducente, rendendola più semplice e flessibile. All’Automobile Barcelona, SEAT mostrerà come si sta preparando ad affrontare le sfide più immediate del futuro per quanto riguarda le soluzioni di connettività, digitalizzazione, smart technology, infrastrutture urbane e sistemi di regolazione del traffico.

Sicuramente la protagonista del Salone presso lo stand SEAT sarà la Ateca FR, al debutto internazionale presso l’Automobile Barcelona 2017. L’allestimento FR va ad arricchire la gamma Ateca, composta attualmente in Italia dalle versioni Style, Advance ed XCellence, posizionandosi sullo stesso livello di quest’ultima versione, pur offrendo maggior dinamismo e sportività, senza compromettere elementi quali connettività, lusso, comfort e stile.

Esternamente, la nuova versione si distingue per i mancorrenti al tetto e le cornici dei finestrini di colore nero, il design ad hoc della griglia frontale in nero lucido, l’esclusivo design FR del paraurti e dei fendinebbia posteriori, i cerchi in lega Perfomance Machined da 19” (di serie in Italia), oltre che il passaruota e le minigonne laterali in tinta con la carrozzeria, corredati da modanature in alluminio presenti lungo entrambe le porte, lo spoiler in colore carrozzeria si sposa piacevolmente con i profili laterali di colore nero che incorniciano il lunotto. All’interno dell’abitacolo spiccano invece i battitacco in alluminio con logo FR. Il logo è presente anche sul volante sportivo multifunzione con rivestimento in pelle e inserti in nero lucido. I sedili sportivi, di serie, sono rivestiti in Alcantara® di colore nero (o in pelle, su richiesta), la pedaliera è in alluminio e conferisce alla vettura un look da vera sportiva; le cuciture rosse su volante e sedili, così come sul pomello della leva del cambio, rivestiti in pelle esaltano ulteriormente il carattere sportivo della vettura, che monta anche una sospensione più rigida per migliorare l’esperienza di guida.

L’allestimento FR, la cui prevendita è iniziata in Italia lo scorso 20 aprile, completa così la gamma del primo SUV della storia di Casa SEAT, che, allo stesso tempo, si posiziona come il modello con cui il Marchio ha dato inizio alla sua più grande offensiva di prodotto, insieme a Leon e Ibiza. Senza dimenticare poi che la Ateca non sarà l’unico SUV della SEAT, poiché nella seconda metà dell’anno arriverà la Arona; un crossover compatto creato sulla base della Ibiza. E poi proseguirà nel 2018, con il lancio di un ulteriori SUV a cinque o sette posti e che si posizionerà sopra la Ateca.

Per quanto riguarda i modelli attualmente disponibili, la nuova SEAT Ibiza fa il suo debutto nazionale insieme alla nuova SEAT Leon CUPRA, con il motore più potente mai costruito dal Marchio spagnolo, un 2.0 TSI che eroga 300 CV di potenza, abbinato al cambio DSG e alla trazione integrale 4Drive nella versione familiare ST (al momento in Italia non è disponibile). Le vendite della nuova generazione Ibiza partono dal prossimo mese di giugno ed è dotata di tutta la tecnologia più avanzata, offre un dinamismo impressionante e un significativo incremento del comfort e dello spazio interno, grazie alla nuova piattaforma MQB A0. L’iconico modello si è completamente rinnovato, seppur ha saputo mantenere lo spirito giovane e sportivo, la funzionalità e il comfort. Sfoggia un nuovo design fresco e genuinamente SEAT, più giovane, sportivo e aerodinamico a tutti gli effetti. La nuova Ibiza rappresenta un ulteriore passo avanti per il Marchio, e segna il punto di svolta nel suo segmento.

Insieme alla Ateca FR, alla nuova Ibiza e alla Leon Cupra sullo stand SEAT verrà presentata anche la Concept Car SEAT 600 BMS, un esercizio di design commemorativo in occasione del 60° anniversario della SEAT 600, che ricorre nel 2017. Un tributo al passato, una 600 BMS basata sull’indimenticabile SEAT 600D decappottabile. L’auto è dotata di portiere incernierate e con il tetto in tela decappottabile. Con i suo accattivante stile vintage, sfoggia una vernice colorata “grigio chiaro metallizzato” con decalcomanie adesive in colore arancione e un evoluto logo “600” che risulta molto più grafico. Il modello conserva le ruote e i freni originali. Inoltre, l’esclusiva tappezzeria della 600 BMS presenta rivestimenti in pelle con cuciture arancioni, e rifiniture laterali sempre in pelle.

In virtù della partnership tra SEAT e Ducati per la stagione del mondiale di MotoGP 2017, che vede la Leon CUPRA 300 CV auto ufficiale del Team Ducati in Moto GP, sullo stand SEAT verrà presentata anche una Show bike della Ducati Corse.

Lo stand SEAT all’Automobile Barcelona 2017 comprenderà due zone, divise dall’iconico e famosissimo corso principale della città, la “Diagonal”. Nella prima zona vi saranno esposte la Leon CUPRA e la showbike Ducati Corse, così come la nuova Ateca FR, e ci sarà anche la possibilità di vivere un’esperienza virtuale 4D. La seconda zona sarà destinata per intero a dare risalto alla quinta generazione della SEAT Ibiza. Al centro dello stand, invece, ci sarà la Concept Car SEAT 600, insieme al simulatore SEAT.

Luca de Meo, Presidente della SEAT, terrà il suo discorso durante l’Automobile Barcelona 2017 e affronterà alcune questioni come la digitalizzazione delle vetture e l’industria dell’automobile, la connettività e l’impegno dell’Azienda verso la città di Barcellona e il suo Salone. Inoltre, la stampa internazionale avrà modo di conoscere e approfondire gli ultimi sviluppi della Marca. La Conferenza Stampa di de Meo è prevista alle ore 10 del giorno 11 maggio.

Il 2017 rappresenta senza dubbio un anno molto speciale per SEAT. Dopo aver raggiunto, nel 2016, i migliori risultati finanziari della propria storia, con un utile operativo di 143 milioni di Euro e 232 milioni di Euro dopo le tasse, SEAT ha iniziato l’anno con un buon passo, segnando una crescita delle vendite nel primo trimestre del 14% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. La SEAT si posiziona così come uno dei Marchi a più rapida crescita in Europa.